Per quantità maggiori di 100 pezzi scrivere a ordini@salottisantambrogio.it per avere un preventivo personalizzato



Modalità di consegna dei Prodotti

  1. 1. Il Venditore si impegna a consegnare i Prodotti acquistati, tramite corriere espresso, all'indirizzo indicato dall'Utente nel modulo d'ordine, entro e non oltre 30 giorni dalla data di ricezione, da parte dell'Utente, della Comunicazione di Conferma dell’Ordine o, se successiva, dalla data di ricezione del pagamento da parte del Venditore.
  2. 2. L’Utente viene espressamente edotto che potrebbero verificarsi ritardi per una o più ragioni non imputabili al Venditore, quali, a titolo meramente esemplificativo e, dunque, senza pretesa alcuna di completezza: i) zona di consegna; ii) caso fortuito e/o forza maggiore.
  3. 3. Se per qualsiasi motivo il Venditore non fosse in grado di adempiere alla consegna nei termini suddetti, lo stesso contatterà l'Utente chiedendogli se preferisce portare avanti l'acquisto, fissando una nuova data di consegna o recedere dal Contratto.
  4. 4. In virtù delle presenti Condizioni, la consegna si considera avvenuta laddove sia stata apposta una sottoscrizione al ritiro presso l'indirizzo di spedizione indicato dall'Utente nel modulo d'ordine.
  5. 5. Nel caso in cui il soggetto incaricato della consegna non trovi nessuno presso il suddetto indirizzo per due volte, il Venditore provvederà ad informarne l'Utente, il quale dovrà contattare il Venditore per fissare la data di un'altra consegna o per recedere dal Contratto.
  6. 6. L’Utente viene espressamente edotto e riconosce che le consegne dei Prodotti saranno effettuate unicamente nel territorio della Repubblica Italiana.
  7. 7. L’Utente Consumatore viene espressamente informato che, in ogni ipotesi di consegna non effettuata nei termini indicati dal Venditore, ai sensi dell’art. 61 comma 3 del Codice del Consumo, prima di poter risolvere il Contratto, dovrà invitare il Venditore ad effettuare la consegna entro un termine supplementare appropriato alle circostanze. Ai sensi dell’art. 61 comma 4, l’Utente Consumatore non sarà gravato dall’onere di richiedere la consegna entro il termine supplementare sopra menzionato, quando: i) il Venditore si è espressamente rifiutato di consegnare i Prodotti; ii) se il termine per la consegna, avuto riguardo alle circostanze che hanno accompagnato la conclusione del Contratto, doveva considerarsi essenziale; iii) se l’Utente Consumatore ha preventivamente informato il Venditore, mediante comunicazione inviata agli indirizzi di cui all’ art. 1, che il termine di consegna doveva ritenersi essenziale.
  8. 8. In ottemperanza alle vigenti disposizioni in materia di prevenzione della diffusione del cd. “Coronavirus”, l’Utente è informato che la consegna dei Prodotti potrebbe avvenire esclusivamente “su strada”.